Milkman Consegne a Domicilio
ARCHIVIO NEWSLETTER IT EN

Taking Stock: Il denaro fa girare il mondo

by Sean Fleming

Nel 1972, i cinefili di tutto il mondo affollarono le sale per vedere il film Cabaret, con Liza Minnelli. Presentato come il musical per le persone a cui “non piacciono i musical”, è ambientato nella Berlino del 1931, mentre la Repubblica di Weimar sta per lasciare il posto agli odiosi nazisti di Hitler.

Una delle canzoni di spicco è Money Money, che include il ritornello: "il denaro fa girare il mondo".

Forse ti starai chiedendo perché sto divagando su Cabaret … Questa mattina qualcuno mi ha detto: "Oggi più che mai è la logistica che fa girare il mondo" e da quel momento la canzone di Cabaret mi tormenta e non se ne vuole più andare dalla mia testa.

Cattura2-2



Una porta si chiude e un'altra si apre

Qui nel Regno Unito, dove risiedo, uno dei rivenditori più vecchi e rispettati del paese, John Lewis, ha chiuso la sua rete nazionale di 50 grandi magazzini. L'ho scoperto alla cassa: la commessa mi ha detto che l’avevano appena informata della chiusura. Era visibilmente scossa.

Molti membri dello staff dei negozi John Lewis chiusi saranno reindirizzati per lavorare nel comparto alimentare del gruppo - Waitrose, che ha 338 supermercati e un canale di e-commerce a domicilio. Waitrose, come molti altri supermercati, nelle ultime settimane ha faticato a mantenere i suoi scaffali riforniti. Ciò è in parte dovuto al fatto che molte persone sono state prese dal panico e hanno acquistato più del necessario. Le catene di approvvigionamento sono così snelle che basta un modesto aumento della domanda per causare delle difficoltà.

Reindirizzare le risorse dai suoi grandi magazzini alla rete alimentare è stata una mossa intelligente. La maggior parte dei rivenditori di generi alimentari stanno assumendo personale aggiuntivo. Alcuni lavoreranno in negozio e altri dietro le quinte. Se hai già persone a libro paga spostarle dove sono più utili è indubbiamente un'ottima idea.

Crisi? Quale crisi?

Nonostante gli scaffali vuoti mostrati in molti TG, il messaggio resta compatto e coerente ovunque: non ci sono carenze, solo ritardi. Ci vuole più tempo a riempire uno scaffale che a svuotarlo. Maggiore è il numero di persone che spostano casse e scatole attraverso la filiera meglio è. Gli scaffali non sembreranno più nudi e questo trasmetterà un messaggio importante: va tutto bene, basta panico.

Il panico è una risposta irrazionale ed emotiva a una situazione che non puoi controllare. Quando si assiste al panico è facile lasciarsi trasportare. Le rassicurazioni verbali, in un’atmosfera del genere, non funzionano. Ma quando ci sono prove tangibili che confutano l’ansia, diventa più facile riprendere il controllo delle proprie emozioni.

Empty loo roll.jpg.gallery


Dare il meglio di sé, l'uno con l'altro

Quest'ultimo punto ha ben poco a che fare con l'e-commerce, la logistica o la vendita al dettaglio. Se ti stai autoisolando, volontariamente o involontariamente, prenditi cura di te stesso e di coloro che ti circondano. È molto facile sentirsi sotto assedio o prigioniero. Soprattutto se sei lontano da amici e parenti.

Cadere nella negatività non farà che peggiorare le cose. La salute mentale, infatti, è importante quanto quella fisica. È possibile prendere sul serio la situazione senza cadere vittima della paura e dell'ansia: scopri cosa ti aiuta a resistere. Leggere? Meditare? Giocando con i tuoi figli? Chattare con i tuoi cari tramite WhatsApp? Qualunque cosa sia prenditi del tempo ogni giorno per farlo.

Non puoi influenzare ciò che accade nel mondo esterno. Ma puoi controllare cosa succede nella tua mente.

#Taking Stock

    
COMMENTI